Il Segno, edizione 2012

Venezia, Palazzo Zenobio, 27 - 31 ottobre 2012

La Giuria al lavoro

LA GIURIA 2012   Riccardo Licata (presidente onorario) – artista di fama internazionale; Marco Agostinelli – artista e direttore artistico di Palazzo Zenobio (Venezia); Michele Govoni – giornalista e critico de “La Nuova Ferrara”; Izabella Lubiniecka – curatrice e autrice di pubblicazioni sull’arte contemporanea per l’editore parigino Harmattan; Massimo Nicotra - Artista e curatore, direttore artistico del Festval Ar(T)cevia dalla sua fondazione al 2011; Virgilio Patarini - Artista, critico e curatore, direttore della Galleria Zamenhof, autore di cataloghi dell’Ed. Giorgio Mondadori; Valentina Carrera - Artista e curatrice, direttrice dell’Atelier Chagall di Milano; Barbara Vincenzi – curatrice.

Premiazione

I VINCITORI 2012

Albano Paolinelli  (vincitore premio Emilio Vedova, per la miglior opera astratta)

Giorgio Cecchinato e Daniele Duò (vincitori ex-aequo premio Marc Chagall, per la miglior opera figurativa)

Pina Chiarandà e Marie-Aimée Tirole (vincitrici ex-aequo premio Man Ray, per la miglior fotografia)

Luca Gobbetti (vincitore premio Jean Michel Basquiat, miglior artista under 30)

Attinia (vincitore premio Lucio Fontana, per l'opera più originale)

Federica Varotto (vincitrice premio Pablo Picasso, per l'artista più eclettico)

 

Opere degli artisti in mostra a Palazzo Zenobio, in ordine alfabetico

Vincitori 2015


PREMIO EMILIO VEDOVA

Elisabetta PIU

 

PREMIO MARC CHAGALL

Luigina LUZII

 

PREMIO MAN RAY

Lorenzo SIMONINI

 

PREMIO LUCIO FONTANA

Giovanni BASSO

 

PREMIO JEAN MICHEL BASQUIAT

Luana Diana MATEI

 

PREMIO PABLO PICASSO

Mark CATTANEO

Segnalati 2015

 

PREMIO EMILIO VEDOVA

Giuliano CENSINI

 

Claudio FAZZINI

 

Michel PATRIN

 

PREMIO MARC CHAGALL

Luana Diana MATEI

 

PREMIO MAN RAY

Marco LOMBARDO

 

PREMIO JEAN MICHEL BASQUIAT

Luca VELTRI